Diventare
soccorritori

Diventare soccorritori

L’ammissione al CNSAS è possibile per tutti i soci del Club Alpino Italiano di età compresa tra i 18 e i 45 anni, dopo il superamento delle prove di ammissione, necessarie per la verifica dei requisiti richiesti.

Domanda

Va presentata al responsabile della Stazione CNSAS competente per territorio, corredata del curriculum dell’attività alpinistica o speleologica degli ultimi due anni e di un certificato medico.

Requisiti per il soccorso alpino

Capacità di movimento su tutti i terreni di montagna, arrampicata su roccia da capocorda (4°UIAA) e su ghiaccio (60°), sci su tutti i tipi di neve.

Requisiti per il soccorso speleologico

Conoscenza della tecnica di arrampicata e di movimento in grotta, capacità di attrezzamento e di progressione su corda e in meandro.

Formazione

Il CNSAS ha sempre prestato molta attenzione alla formazione e addestramento dei propri tecnici, tanto che la permanenza nella struttura, per Statuto, è subordinata a precise verifiche tecniche periodiche. Sono 8 le Scuole nazionali, previste per legge, che si occupano di formazione, sviluppo di manovre e ricerca di nuovi materiali.

Le Scuole Nazionali di settore del CNSAS sono:

• Scuola Nazionale Tecnici Soccorso Alpino
• Scuola Nazionale Tecnici Soccorso Speleo
• Scuola Nazionale Medici Alpini
• Scuola Nazionale Medici Speleo
• Scuola Nazionale Unità Cinofile
• Scuola Nazionale Direttori delle Operazioni di Soccorso
• Scuola Nazionale Forre
• Scuola Nazionale Speleosub